‪#‎IMMIGRAZIONE‬: il business delle navi fantasma!

Il fenomeno delle ‪#‎NaviFantasma‬ cariche di migranti apparentemente abbandonate dagli equipaggi lungo le rotte per l’Europa rappresenta un pericolo per la sicurezza della navigazione e della vita umana. Indagini sui recenti sbarchi in ‪#‎Calabria‬, ‪#‎Puglia‬ e ‪#‎Sicilia‬ rivelano che il business delle carrette del mare riempite di migranti è di grandi proporzioni, frutta milioni di dollari, così come quello legato ai sistemi di accoglienza finanziati con ‪#‎fondipubblici‬.
Alcuni paesi mediterranei permettono il passaggio delle navi che si dirigono verso le coste italiane senza intervenire, sarebbe il caso che l’Unione europea e gli Stati membri che si affacciano sul Mediterraneo contrastino ogni forma di connivenza in modo più efficace, promuovendo forme di cooperazione per prevenire il traffico di esseri umani con la previsione di vie legali d’accesso all’Europa e adottando ogni strumento valido per la protezione delle vite umane e dei diritti fondamentali, e che smantellino le reti criminali e tutelino gli Stati più esposti alla pressione dei flussi.

Condividi