Il Parlamento europeo torna a riunirsi in presenza a Strasburgo.

Dopo 2 anni dall’inizio della pandemia da Covid19 il Parlamento europeo torna a riunirsi in presenza a Strasburgo.

Gli sforzi fatti e le misure adottate dall’Europa e dagli Stati membri per contrastare la pandemia ci hanno permesso di tornare lentamente alla “normalità”. Certamente non possiamo abbassare la guardia perchè il virus circola ancora in Europa e nel mondo, ma sicuramente iniziamo ad intravedere la luce alla fine del tunnel.

L’Europa, si trova oggi, ad affrontare una nuova emergenza che è la guerra in Ucraina.Bisogna accelerare con il green new deal per una Europa indipendente dal gas russo, e con l’attuazione del PNRR per far ripartire l’economia in Italia e in Europa.

Ora più che mai l’Unione deve alzare la testa e far sentire che è dalla parte dei milioni di cittadini europei.

Condividi