Le ideone di Leo Battaglia

Ieri il candidato della Lega Leo Battaglia, già noto a molti in Calabria per i muri imbrattati col suo nome alle passate elezioni, sfruttando il pienone di ferragosto sulle spiagge ha ben pensato di far lanciare da un elicottero mascherine e santini elettorali plastificati.

Materiale che é finito per lo più in mare e che non fa altro che aggravare l’inquinamento che a fatica cerchiamo di contrastare.

Non ho ancora letto parole di condanna da parte delle Lega o di Salvini. Attendiamo fiduciosi. Ad ottobre i Calabresi dovranno scegliere chi governerà la nostra terra, spero che non dimentichino questi vergognosi episodi.

Condividi