PATTO EUROPEO SULLA MIGRAZIONE E l’ASILO: LA PROCEDURA PRE-SCREENING

PATTO EUROPEO SULLA MIGRAZIONE E l’ASILO: LA PROCEDURA PRE-SCREENING

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Una delle 5 proposte legislative del Nuovo patto sulla Migrazione ed Asilo riguarda un regolamento di 21 articoli che introduce un controllo dei cittadini di paesi terzi alle frontiere esterne, chiamato screening-pre ingresso.Per i Paesi di primo ingresso come l’Italia, che più di altri saranno interessati alle attività di screening pre-ingresso, le preoccupazioni legate a questa proposta sono molteplici sia per quanto riguarda gli oneri finanziari, sia per gli aspetti legati all’ubicazione e gestione dei centri. Pensate allo sforzo economico da sostenere per creare e mantenere infrastrutture idonee, per il reclutamento e la formazione di personale qualificato per l’accoglienza, assistenza tecnica, sanitaria, per il meccanismo di monitoraggio. Il rischio che il modello hotspot, con tutte le criticità che abbiamo visto a Moria, possa essere moltiplicato ed esteso è reale e va evitato in tutti modi.Nei prossimi giorni vi aggiornerò con altri video e post sulle ulteriori proposte legislative presentate dalla Commissione.