DISSESTO IDROGEOLOGICO, OCCHIUTO INTERVENGA SUBITO

Il maltempo si è abbattuto sulla Calabria portando con sé danni non indifferenti in diversi territori. Ad essere stata colpita in maniera importante è l’area dell’alto tirreno. Nel cosentino, la pioggia e le mareggiate hanno provocato il cedimento di una…

Matteo Renzi e il caso open

Dalle carte dell’inchiesta sulla Fondazione Open, dove Matteo Renzi è indagato, emergono alcuni scenari sconcertanti. In una mail inviata a Matteo Renzi, da Fabrizio Rondolino, si fa riferimento ad una struttura dedicata a infangare il MoVimento 5 Stelle. Per danneggiare…

IL MURO IN POLONIA SARÀ LA VERGOGNA D’EUROPA

La prima pagina speciale del quotidiano Avvenire rende bene il dramma che attraversa oggi il nostro Continente europeo. Trentadue anni dopo la caduta del muro di Berlino, oggi in Europa sta per nascere un nuovo muro lungo ben 187 km….

Renzi e il flop del referendum

Non c’è un comitato promotore. Non c’è stata una mobilitazione per la raccolta delle firme, né con banchetti fisici né con lo Spid. La raccolta firme per il referendum contro il Reddito di cittadinanza annunciato in pompa magna da Matteo…

La pace nel centrodestra è già finita

La pace nel centrodestra è già finita. Lo dimostra ancora una volta il voto al Parlamento europeo sulla risoluzione di condanna delle violazioni dello stato di diritto in Polonia e della sentenza della Corte costituzionale che mina il primato del…

L’Europa blocca i pagamenti alla Regione Calabria

Il sistema di gestione e controllo della spesa pubblica relativa ai fondi europei in Regione Calabria non si smentisce e risulta essere, ancora una volta, carente e poco trasparente. Ho già presentato apposita interrogazione su quanto emerso dall’esclusiva pubblicata ieri…

Serve il salario minimo e serve subito!

Secondo un’analisi di openpolis sulla base dei dati OCSE, l’Italia è l’unico Paese dell’Unione europea dove i lavoratori guadagnano meno di 30 anni fa. Fra il 1990 e il 2020, infatti, il salario medio reale è diminuito del 2,9% e…

No all’Europa dei muri

I muri in Europa sono e devono restare un ricordo brutto del passato. È sconcertante la richiesta da parte di 12 Stati Europei di alzare muri e recinzioni anti-migranti da finanziare con il bilancio dell’UE. Questo genere di proposte sono…