Bando “La scuola entra nel parlamento europeo”

Bando “La scuola entra nel parlamento europeo”

0 Flares Filament.io 0 Flares ×

Anche quest’anno ho inteso promuovere l’iniziativa “La scuola entra nel Parlamento europeo” un bando dedicato agli studenti dell’ultimo anno delle scuole superiori della regione Calabria che avranno l’opportunità di venire qui a Bruxelles per conoscere più da vicino l’Istituzione europea. Questa è la quarta edizione e come ogni anno il bando è stato comunicato agli uffici scolastici. Quattro le scuole che verranno sorteggiate in diretta streaming per la visita al Parlamento Europeo che si svolgerà dal 2 al 5 dicembre. I ragazzi attraverso una visita guidata si renderanno conto di quali sono i compiti e le funzioni di un eurodeputato ma soprattutto comprenderanno meglio le funzioni e i poteri del Parlamento europeo. Non mancheranno approfondimenti su temi di strettissima attualità, quali immigrazione, fondi europei e digitalizzazione. Nelle passate edizioni questa esperienza è stata apprezzata dai ragazzi che vi hanno partecipato e per me è stato entusiasmante mostrare concretamente il lavoro che porto avanti nel mio ruolo da europarlamentare. L’Europa è una scommessa soprattutto per la loro generazione alla quale vorrei trasmettere che una Unione di Stati non è solo accordi economici, regole e sanzioni. Vorrei che comprendessero che la Calabria non deve più guardare all’Europa come una banca a cui chiedere prestiti, ma come una grande Comunità eterogenea in cui la competitività sia la vera sfida per uno sviluppo reale dei territori. Un’Europa di tutti anche dei calabresi».

Link: Bando + allegati