#LaLeggeNonèUgualePerCucchi

Agenti, infermieri e medici assolti perché “manca, è insufficiente o è contraddittoria la prova”. Stefano Cucchi muore di nuovo, ucciso da una giustizia ingiusta, indifferente, sorda al grido di disperazione di chi chiede verità. Quella stessa verità che oltre a rispondere ad un principio di tutela dei diritti, avrebbe restituito dignità a chi se l’è vista negare brutalmente.

10649752_823996770979318_691151563901523889_n

Condividi